Ciao!

Per prenotare una consulenza o per richiedere informazioni contattaci.
 
Riceviamo su appuntamento, il primo colloquio conoscitivo è gratuito!

abbandono Tag

Il termine Ghosting (letteralmente “diventare un fantasma”) si riferisce ad una modalità di porre fine ad una relazione amorosa caratterizzata dall’improvvisa sparizione di chi decide di porre fine al rapporto, senza nemmeno un addio. Questa pratica interessa sia uomini che donne, sia relazioni passeggere e non esclusive sia storie d’amore lunghe e serie, e la sempre maggiore espansione pare essere direttamente legata alla continua maggiore diffusione dei mezzi digitali nelle nostre vite. Circa il 50% degli uomini e delle donne ha sperimentato almeno una volta nella vita l’esperienza di “ghoster” (cioè di sparire per lasciare il proprio partner) o di “ghosting” (quindi di trovarsi improvvisamente senza più notizie del partner).

Lasciare, lasciarsi, farsi lasciare, avere voglia di lasciare e non riuscirci, avere paura di essere lasciati... Le ragioni per stare male in amore possono essere molteplici, ma l’esperienza di essere lasciati è, senza dubbio, la più estrema. Si fa i conti con l’abbandono e con un senso di vuoto che ne consegue.  Cosa succede, dunque, dopo essere stati lasciati? Quali sono le emozioni, le azioni, i pensieri più frequenti e comuni conseguenti ad un abbandono. Proveremo a vederlo insieme in questo articolo.