Ciao!

Per prenotare una consulenza o per richiedere informazioni contattaci.
 
Riceviamo su appuntamento, il primo colloquio conoscitivo è gratuito!

disturbi psicosomatici Tag

E il mare concederà ad ogni uomo nuove speranze,

come il sonno porta i sogni.

(Cristoforo Colombo)

  A chi non è successo – in alcuni momenti della vita - di trascorrere qualche notte senza riuscire a dormire o di alzarsi la mattina pensando “come ho dormito male”? È esperienza concreta, frequente e comune, la percezione di un sonno disturbato, strano o scarsamente ristoratore. Partendo dal presupposto che il sonno è una funzione biologica elementare, che occupa circa un terzo della nostra vita e che è fondamentale per il benessere del nostro organismo, tutte le volte che “dormiamo male” a risentirne è sia il nostro stato fisico che il nostro stato umorale e psicologico.

Il corpo è la “tela” su cui ognuno di Noi racconta e scrive la propria storia, il proprio romanzo, e, come tale, è il mezzo attraverso il quale esprimiamo la parte più profonda di Noi. Quando non ci si riesce ad esprimere attraverso la parola, perché la “bocca tace”, talvolta può capitare che esso diventi il “luogo privilegiato” della manifestazione di una sofferenza, di un disagio, la via che la nostra mente sceglie per dire l’indicibile.