Ciao!

Per prenotare una consulenza o per richiedere informazioni contattaci.
 
Riceviamo su appuntamento, il primo colloquio conoscitivo è gratuito!

elaborazione Tag

Si impara sempre a vincere, ma non si impara mai a perdere. Eppure la vita di per sé, è per sua natura, costellata di cambiamenti, perdite e saluti.  La maggior parte delle persone immagina e spera che “tutto” nella propria vita debba perdurare “per sempre”: amore, amicizie, salute, bellezza, giovinezza… Tuttavia la vita di coppia, le relazioni di amicizia e il proprio corpo necessitano di una cura, un’attenzione, e una manutenzione costanti: vanno ri-conquistati ogni giorno. Ma se è vero che curare con impegno gli aspetti della nostra vita è basilare, è altrettanto vero che in molti casi le relazioni e le circostanze semplicemente cambiano, finiscono o assumono nuove forme. Nulla resta uguale a se stesso e tutto è in movimento.

Tutti noi, per il semplice fatto di vivere, siamo esposti all’eventualità di sperimentare, nel corso della nostra esistenza, delle “ferite dell’anima”- ovvero quelli che gli esperti sono soliti definire i cosiddetti traumi psicologici. Questi traumi possono essere di due tipi: quelli “con la T maiuscola”, ovvero quelle ferite importanti che minacciano la nostra integrità (come calamità naturali, incidenti stradali, stupri, aggressioni, malattie infauste, omicidi o suicidi di persone care); e  quelli “con la t minuscola”, esperienze che sembrano apparentemente poco rilevanti (come abbandoni, paure, trascuratezze ecc.), ma che possono assumere un peso, soprattutto se ripetute nel tempo o se subite in particolari momenti di vulnerabilità o nell’infanzia.